Salmone ai sapori orientali su riso alla soia

 

Non so se ve l’ho mai detto, ma il sottoscritto ha una violentissima allergia ai molluschi e agli invertebrati in genere

vabbè anche gli umani invertebrati mi fanno schifo

fatto sta, che questo mi porta a grigliare spessissimo salmone e tonno che sono facilmente reperibili dalle nostre parti.

Oggi vi mostro una ricetta, che ha un forte impatto visivo ma è ancora meglio come sapore.

Non perdiamo tempo e passiamo agli ingredienti.
Partiamo da tranci di salmone con pelle.

come vedete l’ho asciugato ben bene con carta assorbente

Faremo una glassa che vi assicuro, da urlo, facilissima, procuratevi questi ingredienti qui

 

Ketchup, aceto di mele, salsa di soia, semi di sesamo.

Mischiate 3 cucchiai di ketchup, 2 di salsa di soia, 1 di aceto di mele.

Mettetene 1/3 in un saccehtto e infilateci il salmone a marinare.

La parte restante di marinata, mettetela in frigo, ma prima aggiungete i semi di sesamo.

Fate marinare per almeno 30 minuti. Se potete anche qualche ora è meglio.

Nel frattempo passiamo la riso. Ho usato il basmati ma anche il thai va bene

 

Fate bollire l’acqua salata e poi metteteci il riso. La quantità è a vostra scelta. Considerate che deve accompagnare il tonno.

In 10 minuti il riso è pronto, scolate e mettete da parte (può raffreddarsi, non ci sono problemi)

 

Sminuzzate una mezza cipolla

 

Adesso in una padella, io uso la mia fidata padella in ghisa, mettete a soffriggere la cipolla con un po’ d’olio.

Per una padella in ghisa date un occhio qui -padelle in ghisa- 

Fate dorare bene

 

Quando dorate, aggiungete i piselli, quelli congelati vanno benissimo

 

fate cuocere  i due ingredienti a fuoco basso e aggiustate di sale e pepe. Poi aggiungete brodo vegetale fino a coprire i piselli.

Dovete far cuocere fin quando il brodo evaporerà.

Siamo al tocco finale. Aggiungete il riso e due cucchiai di salsa di soia.

 

Non fate attaccare il riso! Se avete usato la padella in ghisa, potete spegnere la fiamma, userete il calore accumulato nella ghisa stessa.

Accendete il bbq (o il fuoco medio alto sotto una padella se non avete un bbq) e scaldate la piastra.

Mettete in cottura il salmone dalla parte della pelle.

 

Lasciate qualche minuto fino a rendere la pelle croccante.

Girate e scottate l’altro lato

 

Ci siamo, adesso rifiniamo il tutto.
Mettiamo in cottura indiretta (o in forno per chi non ha bbq)

Io ho messo tutto su carta forno

e spennellate  con la salsa che avevate messo da parte in precedenza

chiudete il coperchio e lasciate cuocere circa 6 7 minuti (dipende dallo spessore del salmone)

fino ad ottenere un risultato simile

 

 

Versate il riso nel piatto e adagiateci il salomne. Spennellatelo con la salsa

et voilà

 

non è invitante?

Jpeg

INGREDIENTI

  • Per il salmone
    • trancio di salmone con pelle
    • 3 cucchiai ketchup
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • 1 cucchiaio di aceto
    • semi di sesamo
  • Per il riso
    • riso basmati
    • piselli surgelati
    • due cucchiai di soia
    • sale e pepe

Comments

comments

Rispondi